Come scegliere un’antenna per digitale terrestre: considerazioni e articoli

Se non sai come scegliere un’antenna per il digitale terrestre, sei nel posto giusto. In questa guida ti spiegheremo tutti i criteri di valutazione da prendere in considerazione in fase di acquisto. In questo modo saprai sempre scegliere il prodotto ideale alle tue esigenze per portarti a casa un’antenna che rispecchi a pieno i tuoi ideali.

Antenne per digitale terrestre: cosa sono e a cosa servono

Le antenne per il digitale terrestre sono dei dispositivi molto utili che spesso ritroviamo sui balconi delle case, sui tetti, ma anche sulle colline e sui tralicci. Si tratta di dispositivi che servono a migliorare la qualità della ricezione dei canali televisivi e migliorano anche la qualità video ed audio.

Le antenne possono essere sia con il segnale analogico che digitale, possono infatti captare diversi tipi di segnali. Di solito vengono acquistate quando abbiamo dei disturbi nel guardare la tv. Può accadere che vi siano interferenze dovute al meteo o dovute alla nostra posizione. Infatti se viviamo in periferia potremo avere dei problemi nel ricevere tutti i canali televisivi. L’antenna, soprattutto il modello digitale, ci aiuta ad amplificare il raggio d’azione.

Cambiare antenna è infatti un passo molto importante se riscontriamo alcuni tra i problemi descritti. Potremo scegliere tra le antenne da esterni, più complesse, e tra le antenne da interni, più facili da montare.

In commercio troveremo diversi tipi di antenne e sarà sempre importante imparare a scegliere quali sono i prodotti che fanno al proprio caso.

Come scegliere un’antenna per digitale terrestre

Per scegliere un’antenna del digitale terrestre dovrai fare riferimento ad alcuni accorgimenti molto importanti. Innanzitutto occorre specificare che in commercio troverai anche delle antenne analogiche, da utilizzare specificatamente per le tv analogiche. Ma con il passaggio ufficiale dall’analogico al digitale, avvenuto nel 2012, in molte case la tv digitale ha ormai sostituito a pieno la tv analogica. Nei prossimi paragrafi scopriremo al meglio quali sono i motivi per cui preferire il digitale.

Comunque bisogna anticipare che l’antenna per il digitale terrestre risulta di certo migliore se volete avere un prodotto di qualità e di ultima generazione. Infatti la maggior parte delle antenne si differenzia per la potenza e quindi per il raggio d’azione.

Alcune antenne infatti non riescono a ricevere tutti i canali e riscontrano dei disturbi nel segnale proprio perché hanno un campo elettromagnetico limitato. Invece, i modelli innovativi riescono a ricevere molti più canali, ad accedere ai programmi ad alta definizione e anche ad alcune funzioni interattive molto utili.

Inoltre, occorre notare che ai giorni d’oggi la richiesta si è orientata verso le antenne in 3G e in 4G. Si tratta di soluzioni davvero innovative che ormai stanno prendendo il sopravvento.

Antenna per digitale terrestre: come funziona

Le antenne per il digitale terrestre sono dei dispositivi pensati esclusivamente per le tv digitali, e quindi non per le tv analogiche. Si tratta di modelli ormai molto usati per migliorare la ricezione del segnale televisivo. La trasmissione del segnale avviene tramite onde in Hertz, e poi il tutto viene ricevuto dalla tv.

Come abbiamo già specificato, il segnale digitale aiuta a migliorare la ricezione, ma anche la qualità del video e dell’audio. Potrai accedere ad una vasta gamma di programmi tv e avere a disposizione i canali in alta definizione. Inoltre, potrai trovare delle funzioni interattive molto importanti ed utili, come l’EPG e il Parental Control.

L’EPG consiste nella Guida Elettronica ai Programmi e ti consente di avere delle informazioni aggiuntive su ciò che stai guardando. Il Parental Control invece ti permette di impostare una fascia qualora la tv venisse usata anche dai bambini.

Antenne digitali e antenne analogiche: un confronto

Per spiegare al meglio il funzionamento delle antenne digitale, occorre confrontarle in modo rapido con le antenne analogiche. Innanzitutto torniamo a  specificare che i modelli analogici vengono adoperati solo con le tv analogiche. Queste trasmettono però solo un canale, e non dei canali doppi come accade nelle tv digitali.

Le antenne digitali infatti consentono di avere più canali per uno ed anche una banda molto più larga rispetto a quella delle antenne analogiche. Questo ti permetterà di avere un numero di canali maggiore e di visionare i tuoi programmi preferiti anche in alta definizione e in 4K.

Antenne per esterni e antenne per interni

In commercio troveremo principalmente due tipologie di antenne: le antenne per esterni e le antenne per interni.

Le prime sono quelle che ritroviamo nei balconi o sui terrazzi, ma anche sui tralicci o sulle colline. Proprio per il fatto che si trovano fuori, spesso sono soggette alle intemperie o alle condizioni meteo avverse. Infatti questi modelli hanno uno speciale rivestimento per resistere alle piogge ma anche ai raggi UV.

I modelli da esterno sono più complessi, possono disporre di una base per garantire un’ottima inclinazione e uno spostamento in base alla ricezione dei canali. Inoltre possono essere usate con degli amplificatori per migliorare la ricezione.

Le antenne per gli interni invece non sono conosciute per avere un’alta qualità, tuttavia si adattano meglio all’arredamento della casa.

La potenza e la portata

Quando devi acquistare un’antenna, non potrai prescindere dalla considerazione di due fattori importanti: la potenza e la portata. Si tratta di due valori fondamentali per conoscere la qualità del tuo prodotto.

Per potenza si intende la capacità dell’antenna di amplificare il proprio segnale e di migliorarlo. Se la qualità del segnale è elevata si dice che il “guadagno” è molto alto. Si tratta di un valore importante soprattutto se vuoi guardare i programmi in HD.

La portata invece rappresenta la grandezza del raggio d’azione, si misura in km e grazie a questo valore potremo verificare anche la distanza massima che l’antenna potrà raggiungere.

Migliori prodotti

Se sei alla ricerca di un’antenna dall’ottimo rapporto qualità e prezzo, ti consigliamo i prodotti del brand Amazon Basics. Troverai delle antenne di ottima qualità con un cavo da 3 cm e la tecnologia DVB-T2 garantita.

Per i modelli specifici per interni ed esterni, ti segnaliamo invece il marchio 1byone, più orientato a queste esigenze. Troverai modelli da installare sui muri, sulle finestre, e sulle ringhiere esterne.

Classe 1993, laureata in Lingue e in Giornalismo e nata a Roma. Da sempre sono un’appassionata di scrittura in ogni sua forma: dalla cronaca all’attualità fino alla tecnologia. Sono una grande appassionata di telecomunicazioni. Mi piace scoprire quali sono gli accessori più usati dall’antichità ad oggi per poter guardare al meglio la televisione. Sono una vera amante del vintage! Approfondire le tematiche è il mio unico credo, prima di tutto c’è sempre la scoperta.

Back to top
menu
miglioriantenne.it